Uomini d Donne: gesto commovente di Armando, applausi per lui

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

Durante questo periodo festivo ci sono persone che pensano ai più fragili e scelgono di aiutarli con gesti di sostegno e aiuti materiali ma dal grande valore. È il caso di uno dei cavalieri del trono over di Uomini e Donne, che ha deciso di intervenire per Natale in sostegno dei più bisognosi.

D5F49E03-2461-43D6-B8D3-3490B6952301

È accaduto negli scorsi giorni: Armando Incarnato, popolare nel trono over di Uomini e Donne per essere una persona dallo stile eccentrico ma anche dal temperamento schietto e sincero, ha deciso di compiere un gesto molto significativo in sostegno dei più bisognosi.

In occasione di queste festività natalizie, il cavaliere del trono over ha deciso di intervenire in prima persona e di raccontare tutt via social per invitare tutti i suoi follower ad imitarlo e a dedicare questi giorni di festa a compiere del bene verso il prossimo.

Armando Incarnato: il gesto per la beneficenza

armando

Un cavaliere dal cuore d’oro: questo si è rivelato essere Armando Incarnato, che proprio in questi giorni di festa ha deciso di dedicare del tempo alla beneficenza.

Dai suoi social il cavaliere del trono over ha mostrato di avere donato parte dei suoi abiti a persone bisognose e senza fissa dimora: “Mi dispiace tanto per voi. Mi dispiace tantissimo per chi passa e ignora. Che Dio vi aiuti. You’re not alone!” ha commentato Armando, mostrando tutta la sua vicinanza alla causa.

Le ragioni della beneficenza di Armando Incarnato

armando_incarnato

Subito dopo, Armando Incarnato ha spiegato di avere voluto rendere pubblico il suo gesto di beneficenza nella speranza di potere ispirare altre persone attraverso i suoi profili social, così da fare in modo che questa forma di generosità si diffonda il più possibile:

Si dice che la beneficenza si debba fare in silenzio, ma grazie a questo imprenditore di Milano che sta inculcando nella mente delle persone che per sensibilizzare tutti bisogna raccontarlo, abbiamo deciso di raccontarlo anche noi. A lui sta funzionando, facciamolo funzionare sempre!