Beautiful, anticipazioni: Steffy e Finn fanno pace, ma arriva Sheila

Giulia Marinangeli
  • Diplomata in scuola di traduzione

Cosa accadrà nella puntata di Beautiful di oggi, venerdì 4 novembre? Steffy e Finn sembrano finalmente avere trovato la riconciliazione dopo un lungo periodo di crisi che li aveva allontanati al punto da mettere in discussione il loro matrimonio, ma torna di nuovo Sheila a scombussolare la coppia. Ecco cosa succederà.

Beautiful, logo

Cosa vedremo nella puntata di Beautiful che andrà in onda oggi, venerdì 4 novembre, alle 13.45 su Canale Cinque? Quali saranno i protagonisti delle principali vicende di questo episodio?

Steffy e Finn, dopo un lungo periodo di incomprensioni che hanno scatenato una crisi nel matrimonio, finalmente sembrerebbero riuscire a trovare la pace e a ricominciare insieme, ma Sheila torna di nuovo all’attacco e intende dividere nuovamente la coppia proprio quando Steffy e Finn avevano deciso di dimenticare la vicenda che aveva comportato la loro crisi coniugale.

Steffy e Finn: arriva la riconciliazione

beautiful-steffy-e-finn

Finalmente, nella puntata di oggi Steffy e Finn faranno pace. Steffy deciderà di dare una nuova possibilità a suo marito, ma è ancora convinta di non volere depositare in Tribunale i documenti del loro matrimonio. Finn è finalmente sollevato e felice di poter ricominciare da capo con sua moglie, consapevole però di dover dimostrare di avere imparato dai propri errori.

Finn tornerà quindi alla casa sulla scogliera, pronto ad impegnarsi per far sì che Steffy torni a fidarsi di lui, ma soprattutto, intenzionato a riconquistare sua moglie e a convincerla a depositare i documenti necessari perché il loro matrimonio possa essere validato.

I piani di Sheila contro Steffy e Finn

Sheila

Mentre Steffy e Finn si riconciliano non sanno che in agguato c’è Sheila, con in mente un piano per far sì che i due si separino di nuovo.

Quando Steffy si allontanerà dalla casa sulla scogliera, Sheila si presenterà alla porta. Malgrado Finn cercherà di scacciarla in ogni modo, ma lei fingerà un malore e si accascerà al suolo, così che il medico, spaventato a morte, chiamerà i soccorsi chiamando Sheila “mia madre”. Un segno subito captato con soddisfazione da Sheila del fatto che, malgrado le vicissitudini, Finn è ancora legato a lei, sua madre.